Molti di voi si staranno chiedendo: Cosa è Move? e perchè Nutanix rilascia un prodotto già alla versione 3.0?

Andiamo per passi. Nutanix Move è la trasformazione della soluzione già a corredo in casa Nutanix chiamata Xtract. Nutanix Xtract era una soluzione gratuita di Nutanix che consente una migrazione estremamente semplice di Virtual Machine verso l’hypervisor Nutanix AHV. In realtà esistono diversi modi e metodi per portare le proprie VM su Nutanix AHV, ma sicuramente Move rende la vita semplice ampliando anche gli abituali scenari di migrazione.

Nutanix Move consente di semplificare le migrazioni di macchine virtuali (VM) nella modalità “lift-and-shift” su un Nutanix Enterprise Cloud.

Quali sono i vantaggi?

  • Migrazioni semplificate con semplicità con un solo clic
  • Downtime praticamente ridotto a zero con controllo completo del cutover
  • Funzionalità di simple test migration e di roll-back dell’operazione integrata
  • Incluso con tutte le edizioni del software Nutanix

Quali sono le novità presenti in Move 3.0.1 rispetto al conosciuto Xtract for VM? Andiamo a vederle:

  • I servizi di Move sono ora Dockerised e tutti i servizi e gli agent di Move vengono eseguiti come Dockers Containers. Questo cambio architetturale è molto importante perchè consente di aggiungere/modificare funzionalità in modo flessibile alla soluzione.
  • Hyper-V come source. Si amplia la lista degli ambienti supportati (ESXi, AWS, Hyper-V).
  • 1-click upgrade di Move.
  • Ulteriori enhancements alla User Experience per la migrazione di Large VM con miglioramenti alla UI durante la fase di migrazione.
  • Supporto a nuovi Sistemi Operativi come Guest VM sorgenti di ESXi come: CentOS/RHEL 6.3, Suse Linux Enterprise Server 12, Ubuntu 12.0.4 Server Edition, Ubuntu 18.0.4 Server Edition. In aggiunta al supporto di Windows Server 2019 come Guest OS sorgente in Hyper-V.

Nutanix Move Release Notes: link

Nutanix Move Download: link

Nutanix Move User Guide: link


1 commento

Continuing innovation - virtualmaster.it · 20/03/2019 alle 19:10

[…] Let’s MOVE on! Nutanix rilascia Move 3.0 (formerly Xtract for VMs) […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *